Milano, clochard trovato morto su una panchina: a ucciderlo probabilmente il freddo


A notare il corpo in via Sidoli un passante, che ha chiamato i carabinieri

L’ipotesi più probabile è che a ucciderlo sia stato il freddo, quella prima ondata di aria gelida che nelle ultime ore ha abbassato drasticamente le temperature a Milano.
Un senzatetto di 47 anni di origini albanesi è stato trovato senza vita questa mattina su una panchina in via Sidoli, zona piazza Novelli: a segnalare il corpo un passante. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia Monforte e del nucleo Radiomobile e gli uomini del 118, che hanno potuto solo constatare il decesso.
Nei giorni scorsi, secondo le prime testimonianze raccolte dai carabinieri, l’uomo si sarebbe presentato più volte nella parrocchia della zona proprio per cercare un po’ di riparo dal freddo.

18 novembre 2018 – Aggiornato alle







SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml