Un corpo decapitato e carbonizzato è stato trovato dai vigili del fuoco in via Cascina dei Prati, a Milano, al termine dello spegnimento di un rogo, presumibilmente doloso, segnalato da una chiamata ai vigili del fuoco arrivata alle 22,15.

Il corpo era vicino a un cassonetto di rifiuti al cui fianco si trovava una bombola di gpl che però non è esplosa. Indagini sono in corso per risalire all’identità della vittima e agli autori.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml