Milano, furto di notte al supermercato: preso il ladro di tonno


Milano, furto di notte al supermercato: preso il ladro di tonno

Avvisati dalla sicurezza interna, gli agenti lo hanno preso con due borsoni pieni di scatolette di tonno sott’olio per un valore di 750 euro. Caccia al complice


Al supermercato Esselunga di via Pellegrino Rossi a Milano, un uomo è stato sorpreso a rubare scatolette di tonno sott’olio per un valore complessivo di 750 euro. Il ladro, di nazionalità indiana, era entrato nel negozio da un’uscita secondaria, durante l’orario di chiusura. La chiamata al 112 è infatti arrivata intorno all’una di notte. Non è chiaro se l’uomo avesse in qualche modo forzato la serratura, o se invece si fosse intrufolato nell’edificio sfruttando la distrazione delle guardie notturne. I poliziotti, avvisati dalla sicurezza interna del supermercato, lo hanno sorpreso mentre cercava di allontanarsi con due borsoni sportivi, molto pesanti perché completamente pieni di scatolette di tonno.
Insieme all’indiano, che è stato raggiunto e arrestato dagli agenti, c’era un complice che è riuscito a darsi alla fuga. L’arrestato aveva precedenti condanne per furto e ricettazione. Detenuto nella camera di sicurezza della questura, sarà giudicato per direttissima in tribunale.

04 novembre 2018 – Aggiornato alle







SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml