Aveva appena parcheggiato l’auto quando è stato aggredito da un uomo a volto coperto e con un coltello, che gli ha strappato dal polso l’orologio da 40mila euro. Poi, è fuggito a bordo di uno scooter guidato da un complice. E’ successo ieri mattina a Milano a un uomo di 54 anni. Erano le 9.15 del mattino quando la vittima è arrivata in via Bovio, zona Maciachini, e ha parcheggiato la sua macchina. Non ha fatto, però, in tempo a scendere che è stato aggredito da un uomo che indossava un casco integrale e che, con la minaccia di un coltello, gli ha intimato di consegnargli l’orologio, un Patek Philippe del valore di 40mila euro.

Il 54enne ha reagito e ne è nata una violenta colluttazione, durante la quale la vittima ha rimediato una ferita alla mano, che ha richiesto l’intervento di alcuni punti di sutura. Il rapinatore è riuscito ad impossessarsi dell’orologio e si è dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sul caso indagano i carabinieri
 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml