NAPOLI – Sarà un Ferragosto di lavoro per il Napoli. Gli azzurri riprenderanno domani la preparazione dopo i tre giorni di riposo concessi da Ancelotti dopo la doppia sfida americana contro il Barcellona. Al centro tecnico di Castel Volturno il Napoli inizierà a preparare l’esordio di campionato in programma sabato 24 agosto a Firenze contro la Fiorentina. Ancelotti avrà il gruppo al gran completo visto che riprenderanno gli allenamenti anche Koulibaly e Ounas, che hanno terminato le loro vacanze dopo gli impegni in coppa d’Africa.

Ancelotti aspetta buone notizie dal mercato. I prossimi giorni dovrebbero essere decisivi per l’ufficialità dell’arrivo in azzurro di Irving Lozano. L’accordo tra il club e Raiola, agente del 24enne esterno d’attacco messicano, è stato trovato nel corso del vertice andato in scena lunedì a Napoli. Restano da definire solo alcuni dettagli con il Psv Eindhoven: “Le cose non sono sempre bianche o nere, c’è sempre una zona grigia. Non puoi escludere un giocatore solo per delle voci di mercato ma magari la società stessa mi suggerirà di non farlo giocare perché sta per succedere qualcosa” ha detto Mark Van Bommel, tecnico degli olandesi.
Secondo quanto scrive l'”Eindhovens Dagblad”, Napoli e Psv avrebbero raggiunto un’intesa per 42 milioni di euro – cessione record per il Psv dopo quella di Depay allo United nel 2015 per 34 milioni – anche se una percentuale di questa cifra (8-9 milioni) andrà al Pachuca, il club che ha ceduto Lozano agli olandesi due anni fa.

 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml