Un pezzo di cornicione si è staccato dal quinto piano di un palazzo di via Duomo, al centro storico di Napoli. I calcinacci hanno colpito il proprietario di un negozio che si trova nello stesso edificio e che affaccia sulla strada. Inutile la corsa al pronto soccorso del Cto (Centro traumatologico ortopedico), il commerciante è morto poco dopo le 12.30 nell’ospedale collinare. L’uomo di 66 anni, Rosario Padolino, residente nel quartiere Stella, gestiva un negozio di abbigliamento e si trovava all’esterno dell’esercizio quando è stato ferito.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzogiorno in via Duomo, è crollato al suolo un pezzo di cornicione da un balcone. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco, la strada è stata chiusa per mettere in sicurezza la zona e proseguire gli accertamenti. La tragedia riporta alla mente la terribile morte di Salvatore Giordano, il 14enne colpito nel luglio 2014 da un fregio distaccatosi dalla monumentale Galleria Umberto I.

 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop