Il ministro nipponico dell’Economia, Hiroshige Seko, nega che Tokyo abbia concordato con Parigi il mantenimento dell’attuale struttura dell’alleanza tra le case automobilistiche, dopo l’arresto del suo presidente, Carlos Ghosn.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml