Non riusciva a dormire, per la musica troppo alta. Ha preso un’arma che aveva in casa, è sceso in strada e ha cominciato a sparare. Sabato di follia a Palma Campania, in provincia di Napoli. Un pensionato di 83 anni ha ucciso un uomo e ha ferito due persone.

Il colpo mortale per il titolare di un noto bar-chalet in via Trieste, Giuseppe Di Francesco, 67 anni. Feriti in maniera grave la figlia, ricoverata in prognosi riservata in ospedale, ed il genero della vittima.

L’uomo, che vive al primo piano dlela palazzina, sopra il bar, è stato arrestato dai carabinieri.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop