Dopo il successo nei 200 sl, la campionessa azzurra si impone anche sulla distanza più corta: “Sono contenta perché non pensavo di chiudere in 53″7. Futuro? Vado avanti allenandomi a tempo pieno”. Il livornese beffa allo sprint l’amico-rivale, Quadarella concede il bis nei 1500


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/vari/rss2.0.xml