La Divina si impone sulla distanza preferita: “Non mi aspettavo un tempo così, è stato un test importante in ottica Mondiali”. L’emiliano non va oltre il quarto posto nei 1500 sl, terzo è Acerenza. Panziera batte Hosszu nei 200 dorso


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/vari/rss2.0.xml