Già oggi gli oli usati per la frittura vengono avviati a recupero e trasformati in carburante. Ma la percentuale di scarto raccolto è bassa. Un accordo tra Conoe e Anci potrebbe dare una spinta


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml