L’Esecutivo del Cio ha tagliato dalla lista delle candidate la città turca. Il vicepresidente fa capire le sue preferenze: “Quello italiano è un progetto molto affascinante: ottimi gli aspetti tecnici e le comunità territoriali hanno grande esperienza negli sport invernali”


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/vari/rss2.0.xml