Ostia: muore cucciolo di capodoglio, la carcassa arriva in spiaggia. Wwf: "E' emergenza"
Il baby capodoglio spiaggiato a Ostia (foto di Tullio Picciolini) 

Trovato dal navigatore Tullio Picciolini in un lido di Ostia Levante con una profonda ferita: da marzo, quando venne ritrovata una giovane femmina gravida in Costa Smeralda con 22 chili di plastica nello stomaco, salgono a otto i casi di cetacei trovati morti sui litorali nazionali. L’associazione ambientalista: “Ora indagine approfondita su misure di conservazione efficaci: i cetacei sono minacciati da collisioni con le navi, inquinamento acustico, invasione della plastica e malattie”


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/ambiente/rss2.0.xml