Si chiama Edoardo: è un bimbo che ieri pomeriggio aveva troppa fretta di nascere mentre il papà Federico stava accompagnando in auto la moglie Alice all’ospedale “Agnelli” di Pinerolo. Tanta era la fretta che, appena l’auto si è trovata in una delle gallerie della strada provinciale 23 a Porte, a pochi chilometri da Pinerolo, Edoardo ha deciso di nascere proprio in auto.

Al papà non è rimasto altro che fermare la macchina e aiutare la moglie. Una nascita fortunatamente senza panico né problemi: così, poco dopo, la mamma e il neonato sono giunti in ospedale. Qui il parto è stato completato e finalmente papà e mamma hanno potuto tirare un respiro di sollievo


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml