ROMA – L’avventura di Paulo Fonseca alla guida della Roma è iniziata questa mattina poco dopo le 7 quando il tecnico lusitano è arrivato all’aeroporto di Fiumicino da Kiev con un volo di linea Alitalia. “Felice, emozionato e molto motivato” sono state le prime parole dell’ex allenatore dello Shakhtar che con i giallorossi ha firmato un contratto biennale con opzione per una terza stagione.

Elegante, in completo blu chiaro, camicia bianca con fazzoletto dello stesso colore nel taschino della giacca, sorridente, Fonseca è stato accolto all’arrivo da alcuni rappresentanti del club che, scortati dalle forze dell’ordine, lo hanno poi accompagnato fino all’uscita del terminal 3 dove, nel frattempo, si erano posizionate diverse troupe televisive, fotografi e giornalisti. L’arrivo di Fonseca non ha lasciato indifferenti i molti passeggeri in transito in quel momento che hanno assistito all'”assalto” della stampa nei confronti dell’allenatore portoghese che, per alcuni istanti, si è quindi lasciato riprendere con la sciarpa della Roma tenuta stesa con le mani davanti al petto. Alle insistenti domande dei giornalisti, che lo hanno letteralmente circondato fino al momento della salita a bordo dell’auto della società che era pronta ad attenderlo all’esterno del terminal, Fonseca si è limitato a rispondere dicendo di sentirsi “felice, emozionato e molto motivato”.

In attesa di trovare casa (Eur o Casal Palocco le mete preferite), Fonseca comincerà intanto a studiare il centro sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria per trovarsi poi pronto ad accogliere i giocatori convocati per dopodomani. Programma, questo, che potrebbe essere modificato nel caso in cui la Uefa dovesse escludere il Milan dalle coppe europee. Se ciò accadesse, il ritiro potrebbe infatti essere annullato o posticipato di una decina di giorni.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml