Sono nove le persone ferite a causa dell’incendio divampato verso le 8,30 nell’ex Hotel Eurostars di Via Prenestina a Roma. Due di loro, sono bimbi di circa un anno che sono stati trasportati negli ospedali Gemelli e San Giovanni. E sempre al san Giovanni è stato trasportato anche il papà di uno dei bimbi. I feriti, spiegano al 118, ai quali è stato attribuito il codice giallo, hanno riportato traumi e intossicazione da fumo.

Molte persone infatti, alla vista delle fiamme, si sono lanciate dalle finestre dei piani bassi. I feriti sono stati trasportati anche negli ospedali Vannini, Casilino e Tor Vergata. Non è noto il numero delle persone presenti nello stabile al momento dell’incendio. L’ex hotel è divenuto, da tempo, un luogo dove hanno trovato riparo molti senza fissa dimora, soprattutto stranieri.
 


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml