ROMA – Mancano ancora poche ore e poi l’Inter darà via all’offensiva finale per strappare Edin Dzeko alla Roma. Con la cessione di Perisic al Bayern Monaco, il club nerazzurro ora si può permettere di sbattere sul piatto 18 milioni di euro per prelevare la punta bosniaca. Il club capitolino però non resta a guardare e, mentre non smette di cercare un sostituto all’altezza, continua a fare muro. Del resto Petrachi è stato chiaro fin dall’inizio: finché non avrà in mando un’alternativa valida (e non avrà ottenuto i 20 milioni richiesti) non lascerà partire Dzeko. Dopo gli incontri andati in scena nei mesi scorsi, il ds giallorosso ha intensificato i contatti con l’entourage di Icardi, nome che in questi giorni ha scatenato le speranze e le illusioni della tifoseria romanista. Sulle radio e sui social, il plebiscito per il 26enne attaccante argentino è ormai dichiarato: in un sondaggio, c’è chi si è perfino spinto a definirlo “il migliore acquisto che la Roma potrebbe fare dai tempi di Batistuta”. La realtà è però ben più complessa, dal momento che Maurito non è una pista facile e i dirigenti giallorossi ci vanno con i piedi di piombo. Il giocatore non è poi così allettato dall’idea di trasferirsi nella Capitale, continua a preferire come destinazione la Juventus e nel frattempo flirta pure con il Napoli.

L’entourage di Icardi apre alla possibilità di andare alla Roma

La novità delle ultime ore, però, è che la moglie agente del centravanti argentino, Wanda Nara, è disposta a trattare con i giallorossi. Dopo i secchi rifiuti dei mesi scorsi, la famiglia Icardi si è ritrovata ancora più sola, scacciata in malo modo dall’Inter, con l’argentino che si è visto perfino scippare la sua amata maglia numero nove, finita ora sulle spalle di Lukaku. Inoltre, l’entourage dell’attaccante inizia a rendersi conto che attendere all’infinito un’offerta della Juventus potrebbe rivelarsi una mossa rischiosa, dato che i bianconeri alla fine potrebbero decidersi a tenere Higuain per la gioia di Sarri. Ecco allora che l’interesse della Roma è tornato di moda, come confermano le parole pronunciate ieri da Fonseca alla vigilia dell’amichevole con il Real Madrid: “Icardi? Lo ritengo senza dubbio un grande giocatore”. Sullo sfondo, rimangono vivi i contatti tra la Juventus e la Roma per Higuain. L’accordo tra le due società è stato siglato da tempo, Paratici è disposto a dare la buonuscita al Pipita per facilitare la sua cessione, ma il giocatore non ne vuole sapere di lasciare Torino, dove giocherebbe la Champions da favorito, per andare a fare l’Europa League in una squadra che è ancora un cantiere aperto. 
 

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml