La società italiana che “impacchetta” i bagagli in aeroporto, già presente sull’Aim, ora punta anche alla Borsa Usa. Gentile: “Strada migliore per favorire m&a negli Usa”


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml