TORINO – La partenza è naturalmente segreta, ma la destinazione è conosciuta ai più. Maurizio  Sarri e Fabio Paratici si imbarcheranno su un volo privato alla volta di Costa Navarino, il resort che l’anno scorso fu scenario dell’incontro decisivo tra Agnelli e Cristiano Ronaldo, il passo che in pratica chiuse la trattativa, e che quest’anno vedrà il primo incontro tra il nuovo tecnico bianconero e quello che, a tutti gli effetti, è il catalizzatore tecnico della Juventus. CR7 sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza proprio in Grecia, prima di tornare a correre e sudare sui campi d’allenamento: per Sarri e Paratici sarà una “toccata e fuga” per presentare il tecnico ex Napoli all’attaccante portoghese, per esporgli la sua filosofia calcistica che Ronaldo dovrà necessariamente seguire. La risposta del campione portoghese, naturalmente, è scontata: impossibile pensare che la scelta del tecnico sia stata fatta senza interpellare il calciatore più rappresentativo della squadra esattamente come nel caso dell’interruzione del rapporto con Allegri. Dopo l’incontro con Ronaldo, Sarri contatterà anche gli altri calciatori anche se difficilmente il trattamento riservato a Ronaldo, visita a domicilio per quanto momentaneo, sarà lo stesso per tutti gli altri bianconeri.

Raduno

Gli spostamenti in comune di Paratici e Sarri permetteranno di pianificare anche altri aspetti dell’inizio della stagione 2019/20, che per la Juventus dovrebbe iniziare tra l’8 e il 10 luglio: ritrovo alla Continassa, test fisici e visite mediche, primi allenamenti e preparazione in vista della tournée in giro per il mondo, tra Singapore, Cina e Svezia. A Singapore la Juventus affronterà il Tottenham vice campione d’Europa, mentre il 24 luglio a Nanchino si giocherà la tanto attesa sfida con l’Inter di Conte, un match impossibile da immaginare, prima di tutto per gli interpreti sulle panchine, solo tre anni fa. La chiusura sarà il 10 agosto il Svezia contro l’Atletico Madrid, la riedizione dell’ottavo di finale vinto dalla Juventus in Champions League. 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml