ROMA – Il Palermo regola (3-0) l’Ascoli e resta da solo in vetta alla classifica di serie B replicando al Brescia, vittorioso (3-2) sulla Cremonese nell’anticipo. Alle spalle delle prime due, salgono Verona e Pescara che approfittano del riposo del Lecce per agganciare il 3° posto. Gli scaligeri travolgono (4-0) il Cittadella con una tripletta di Pazzini, gli abruzzesi superano di misura (1-0) il Venezia. In chiave playoff sorridono il Benevento, che espugna nel finale (0-1) Padova, il Perugia, che aggancia la 7/a posizione battendo 3-0 il Foggia, e lo Spezia che resta in scia dell’8° posto passando di forza (0-3) a Crotone. La Salernitana, invece, non va oltre lo 0-0 a Cosenza. Nell’altro anticipo, netto successo (1-4) del Livorno a Carpi.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml