Una valanga si è staccata dal Colle della Rognosa, una delle cime del Sestriere, coinvolgendo un numero imprecisato di persone – secondo alcuni si tratterebbe di una decina si scialpinisti – per la sorte delle quali si nutrono preoccupazioni. La segnalazione è arrivata intorno alle 13.30 alla centrale del numero unico di emergenza 112. La Croce Rossa, il 118 insieme con il soccorso alpino e le squadre del soccorso alpino della Guardia di finanza stanno raggiungendo il punto in cui si è fermata la valanga per cercare possibili dispersi. Due elicotteri del 118 si sono alzati in volo equipaggiati con i cani da valanga e i tecnici del soccorso alpino, assieme al personale medico.

L’allarme è partito da a quota tremila metri. La slavina, di medie dimensioni, potrebbe aver travolto alcuni scialpinisti ma non è ancora chiaro quanti siano e quali siano le loro condizioni.

Il soccorso alpino che si sta recando al Sestriere è già intervenuto per un’altra valanga nel massiccio del Monviso, in provincia di Cuneo. Un persona è stata travolta ed estratta viva dai suoi compagni d’escursione. Trasportata in ospedale con l’elicottero, le sue condizioni non sarebbero gravi.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml