Un giovane skipper salernitano è scomparso nell’Oceano Atlantico. Rocco Acocella, 32 anni, è salpato con un trimarano da Saint Martin, nelle Antille francesi, il 17 giugno. Solo a bordo, doveva trasferire la barca nel porto colombiano di Barranquilla. L’arrivo era previsto entro il 29 giugno ma di Rocco non c’è più traccia. L’assenza di comunicazioni radio e segnali gps dal trimarano, che dispone di tutti gli apparati di sicurezza, ha fatto scattare l’allarme. Le guardie costiere dell’area sono state allertate e si è mobilitata l’Unità di crisi della Farnesina. Ma finora le ricerche non hanno dato risultati.

Skipper italiano scomparso nell'Oceano Atlantico

Per Rocco il viaggio non presentava problemi: è un velista molto esperto che ha già percorso due volte la rotta tra Europa e Americhe. L’ultima traversata dal Portogallo fino a Saint Martin l’aveva realizzata proprio con lo stesso trimarano: era in compagnia della sua fidanzata, che si è fermata nell’isola caraibica per tornare in Italia. Il giovane invece dopo l’approdo in Colombia doveva raggiungere l’Ecuador e fare da guida a un gruppo di turisti per conto di un tour operator internazionale.

Sei anni fa, dopo la laurea e un soggiorno in Australia, Rocco Acocella aveva deciso di dedicarsi al mare e alla natura, facendo delle sue passioni una professione. Amici e familiari lo descrivono come una persona solare e sempre entusiasta, estremamente meticolosa però nel pianificare i trasferimenti via mare o le escursioni con i gruppi che accompagnava.

Skipper italiano scomparso nell'Oceano Atlantico

La speranza è che il trimarano abbia avuto un problema tecnico e stia seguendo le correnti in direzione di Panama o delle Isole Vergini. Ma quelle sono acque dove si può incontrare veramente di tutto, dai rapinatori di yacht ai narcotrafficanti.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop