Un bambino è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Manzoni di Lecco dopo che è rimasto schiacciato sotto l’auto del padre. L’incidente avvenuto sul quale ora indagano i carabinieri è avvenuto nel tardo pomeriggio nella località sciistica di Aprica (Sondrio), dove la famiglia, arrivata da Milano, sta trascorrendo una vacanza sulla neve.

L’uomo al volante della vettura, con il figlio di 9 anni a bordo, ha raggiunto una via del centro per una commissione e ha lasciato il bimbo in auto da solo per entrare in un negozio. Da chiarire ancora la dinamica: non si sa se abbia dimenticato di tirare il freno a mano o il freno sia stato allentato dal figlio. Sta di fatto che la macchina, in un breve tratto in pendio, all’improvviso si è messa in moto. Il bambino, terrorizzato per quanto stava accadendo, ha cercato di scendere dalla vettura in movimento e ha così riportato diversi traumi molto seri.

Dopo i primi soccorsi, il piccolo è stato caricato su un elicottero del 118 e trasportato d’urgenza all’ospedale di Lecco. La prognosi è riservata e i carabinieri di Aprica hanno posto sotto sequestro l’auto, d’intesa con la Procura, e sono ora impegnati a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, ascoltando diversi testimoni. Il padre, sotto choc, sarà sentito più avanti.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml