TORINO – L’offerta sembra essere quella giusta per soddisfare le volontà dell’Ajax e del calciatore: quando Paratici la presenterà ufficialmente agli olandesi, la strada che porterà Matthijs De Ligt alla Juventus sarà definitivamente spianata. Il centrale olandese classe 1999, a soli 19 anni capitano dell’Ajax che ha estromesso la Juventus dalla corsa alla Champions, aveva promesso di sciogliere le riserve sul suo futuro al ritorno dalle vacanze. Palla presa al balzo da Fabio Paratici, che grazie anche all’ottimo rapporto con Mino Raiola, agente del calciatore, ha eroso giorno dopo giorno la resistenza di De Ligt. Che, almeno inizialmente, non aveva collocato la Juventus tra le prime scelte: complice il ritiro del Barcellona dalla trattativa, impegnato in questo momento a riportare al Camp Nou il figliol prodigo Neymar, e il rallentamento del Paris Saint-Germain, la Juventus ha compiuto il sorpasso decisivo. 

Contratto record

In Spagna sono ormai sicuri della conclusione positiva della trattativa, tanto che il quotidiano As ha iniziato a fare i conti in tasca a De Ligt: con i 12 milioni netti a stagione che, nella bozza di accordo, gli garantirà la Juventus, il difensore centrale olandese diventerebbe il secondo calciatore più pagato della Serie  A, preceduto solo da sua maestà Cristiano Ronaldo con oltre 30 milioni  all’anno. Un legame che dovrebbe durare cinque anni e che porterebbe nelle casse dell’Ajax circa 70 milioni di euro: la presenza di una clausola rescissoria da 150 milioni permetterà alla Juventus di cautelarsi in caso di partenza. 

Nodo Cancelo

Con l’offerta per De Ligt, la Juventus ha calato sul piatto buona parte del budget a disposizione per il mercato, al netto delle cessioni: i prossimi passi saranno alimentati dai 50 milioni che il City dovrebbe pagare per strappare Cancelo e dalle cessioni di altri calciatori. Da Mandzukic, che interessa al Borussia Dortmund in Bundesliga, a Cuadrado.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml