È il superenalotto più ricco di sempre. Per l’estrazione di domani, sabato 29 giugno, ci saranno in palio quasi 178 milioni, il premio di lotteria più alto in Europa, secondo soltanto al miliardo e mezzo di dollari vinti nel Powerball statunitense. A un anno dal jackpot del 23 giugno 2018, il 6 al Superenalotto si fa ancora attendere e, dopo il nulla di fatto di ieri il  montepremi è, esattamente, di 178 milioni e 100mila euro. Si supera così il record dei 177,7 milioni di euro vinti il 30 ottobre del 2010 con un sistema Bacheca suddiviso in 70 cedole.

Tuttavia, secondo i calcoli elaborati dal Consiglio nazionale delle ricerche chi tenterà la fortuna con una schedina ha soltanto 1 possibilità su oltre 622 milioni di azzeccare la sestina vincente. I calcoli scientifici sembrano però non fermare la febbre del gioco, visto che è già la seconda volta che l’Italia si conferma Paese da record. Il jackpot di 177,7 milioni di euro  che è stato ora superato risaliva all’ottobre 2010. L’attuale jackpot è invece maturato nel corso di un anno, l’ultimo 6 vincente è stato realizzato il 23 giugno dello scorso anno, quando fu vinto un montepremi da 51,3 milioni di euro.
 
Il jackpot del Superenalotto è tra i più alti al mondo. Il primato spetta agli Stati Uniti, il Paese delle lotterie. In Europa Euromillions ha assegnato un montepremi di 190 mila euro per tre volte, l’ultima è stata nel 2014 in Gran Bretagna. Da quando è nato, nel 1997, il totale del valore delle vincite complessive distribuite ai giocatori del Superenalotto è di oltre 16,5 miliardi euro.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop