Il Consiglio di Stato ha depositato stamattina la sentenza definitiva, respinto il ricorso di Wind 3, Vodafone e Fastweb. Dovranno rimborsare i giorni erosi con le tariffe 28 giorni agli utenti che non accettano misure compensative. Coinvolti quasi 10 milioni di clienti A breve…


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml