Una scossa di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 6:25 nelle Marche dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

L’epicentro del sisma, a 23 km di profondità, è stato individuato a 2 km da Santa Vittoria in Matenano, in provincia di Fermo.

Precedentemente, alle 6:05, un’altra scossa, di magnitudo 2.7, era stata registrata in provincia di Macerata.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml