Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e la scritta “Brigate Rosse” sullo sfondo, a ricchiamare immediatamente la fotografia scattata dalle Br ad Aldo Moro durante il sequestro nel 1978: questa l’immagine diffusa sulla propria pagina Facebook da un’emittente radiofonica torinese di area antagonista, Radio Black Out, per lanciare una delle proprie trasmissioni.

“Lo dice Giuseppe” è l’esordio del testo che accompagna il fotomontaggio, e che continua: “Stasera ritorna Radio Kebab dalle 20 alle 22, due ore di pattume, special sull’Ascetic House Collective. Vestiti di nero e sguardo in basso”. La Digos ha inviato un’informativa alla Procura senza comunque formulare ipotesi di reato.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml