Ritardi tra i 30 e i 60 minuti si stanno verificando, sulla linea ferroviaria dell’Alta velocità tra Firenze e Roma a causa dell’investimento di un gregge di pecore, avvenuto intorno alle 13.45 di oggi a Rigutino, nell’Aretino.

Al momento, secondo quanto fa sapere Ferrovie, sono in corso le operazioni di trasbordo dei passeggeri che viaggiavano sul treno investitore e, per questo, i convogli che transitano sulla direttissima tra Arezzo e Chiusi, per proseguire il viaggio sono costretti ad uscire dall’alta velocità immettendosi nella linea storica per il tratto interessato.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml