Schiacciato dalla cabina della funivia. E’ morto così, a 60 anni, uno dei manutentori dell’impianto che collega Ponte di Piero a Monteviasco, in provincia di Varese. L’uomo è rimasto intrappolato probabilmente mentre stava facendo alcuni lavori.

L’impianto è l’unico mezzo per raggiungere il paesino di Monteviasco. Per liberare l’uomo sono arrivati i vigili del fuoco, il personale del 118, anche con l’elisoccorso, ma non c’è stato nulla da fare. Ora i carabinieri dovranno stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml