L’acqua alta ha raggiunto a Venezia una massima di 134 centimetri sopra il medio mare, poco prima della mezzanotte. Una misura eccezionale per aprile; nella storia si conta solo una misura superiore nel quarto mese dell’anno, 147 cm nell’aprile 1936.

La ‘punta’ è stata misurata verso le 23.40, poi la laguna ha cominciato a scendere, attualmente i mareografi segnano 129 cm. Con questa misura viene allagato circa il 50% del suolo di Venezia.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica




SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml