VERONA – “Quella che ci aspetta è una grande sfida, di quelle che mi piacciono”. Preciso, attento, determinato. Pur senza fare proclami, Ivan Juric parla dell’avventura che sta per iniziare come nuovo allenatore del Verona.

“Sarei venuto anche in B”

Dopo la negativa esperienza sulla panchina del Genoa, per il tecnico croato c’è tanta voglia di riscatto. E Verona può essere la piazza giusta: “Sarei venuto anche in Serie B – confessa -, ero già pronto al posto di Grosso. E’ passato un mese da quella storica serata della promozione, dobbiamo tenerci stretti quell’unità di intenti tra tifoseria e squadra e ripartire da quell’entusiasmo”. Sul modulo: “Vorrei partire dalla difesa a tre, ma devo vedere i giocatori che la società mi metterà a disposizione”.

“Mercato? Decidono ds e società”

Nessun commento da parte di Juric sul calciomercato: “Hanno molto più peso ds e società: noi allenatori possiamo parlare, ma poi sta a loro prendere la decisione finale. Il presidente mi ha chiesto una squadra battagliera e proveremo a dargliela, cercando di combattere su tutti i palloni per recuperare subito il possesso quando non ce l’avremo, giocando ma senza un possesso esagerato”. Sull’etichetta di “sergente di ferro”: “Sono attento all’aspetto fisico, è vero, chiedo ai giocatori di stare attenti al peso e chiedo molta intensità negli allenamenti. Ma non introdurrò durante la stagione la doppia seduta, basta un allenamento fatto bene per essere pronti”. A Verona c’è anche un giocatore che l’allenatore croato ha avuto nell’esperienza in Liguria: “Daniel Bessa è uno dei pochi giocatori in rosa ad aver dimostrato di poter giocare in Serie A ed è molto maturato rispetto alla sua ultima esperienza a Verona. Fosse per me rimarrebbe, ma dipende anche dalle offerte che arriveranno alla società”.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/sport/serie-b/rss2.0.xml