VICENZA – Un bambino di 3 anni è morto a Valli del Pasubio (Vicenza) dopo essere stato ricoverato due volte in ospedale. Indagano i carabinieri mentre è stata disposta l’autopsia.

Il piccolo nel pomeriggio di due giorni fa ha iniziato ad accusare dei forti dolori alla pancia. I genitori lo hanno portato al pronto soccorso del nosocomio dell’Alto Vicentino dove, al termine degli accertamenti, sarebbe stato dimesso dai medici. Una volta giunto a casa, i dolori si sono fatti sempre più forti, al punto da costringere i genitori ad un nuovo ricovero in ospedale, ma il piccolo è morto la notte scorsa.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Schio, che mantengono il più stretto riserbo. La Procura di Vicenza potrebbe aprire un’inchiesta. Già disposta l’autopsia per stabilire le cause del decesso.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


SITO UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Caffeshop